C’era una volta il Pci degli ideali

Si conclude oggi presso l’Acquario di Roma, con un concerto del maestro Antonio Gramsci jr, la prima tappa della mostra «Avanti popolo!» sui settant’anni di storia del Pci che proseguirà nelle prossime settimane a Livorno, Genova, Milano, Bologna, Perugia e Torino nell’ambito delle iniziative organizzate per celebrare i 150 anni dell’unità d’Italia.

(Il sole 24 ore, 6 febbraio 2011)

Continue reading

Che politica da sottosistema – Il midollo del leone di Alfredo Reichlin

«Credevate nella rivoluzione?»: con questa
domanda Vittorio Foa si rivolse una volta all’amico Alfredo Reichlin, dirigente
comunista di lungo corso e rispettato protagonista della vita politica italiana
degli ultimi cinquant’anni. Il volume Il midollo del leone. Riflessioni
sulla crisi della politica

(Laterza, euro 15) prova a rispondere al quesito con una partecipazione
esistenziale e civile fuori dal comune. 

(Il sole 24 ore, 6 giugno 2010)

 

Continue reading

L’ambizione di Lucio e Peppino

Leggere il libro di Lucio
Magri Il sarto di Ulm. Una possibile storia del Pci
(Il Saggiatore, euro 21) nei giorni in
cui i cinema offrono la visione di Baarìa
di Giuseppe Tornatore è un’esperienza consigliabile che
produce curiosi cortocircuiti intellettuali. In entrambe le opere si parla
della storia dei comunisti italiani e uno dei bozzetti narrativi più riusciti
del film è quello in cui il protagonista Peppino, ormai vecchio e disilluso ma
sempre fiero del suo percorso di militanza e di riscatto, spiega al figlio in
partenza per il nord che lui aveva voluto abbracciare il mondo intero, ma le
sue braccia si erano rivelate troppo corte.

(Il Sole 24 ore, 11 ottobre 2009)

 

Continue reading

Intervento alla Camera dei Deputati su Enrico Berlinguer – 21 5 09

Onorevoli
Deputati, Onorevoli Senatori, è per
me un onore essere stato invitato a ricordare la figura di Enrico Berlinguer,
uno dei maggiori protagonisti della storia dell’Italia repubblicana, e di ciò
ringrazio i parlamentari del Partito Democratico. Mi è stato chiesto, nello
specifico, di soffermarmi su un aspetto della politica di Berlinguer che non ha
avuto una particolare fortuna nel dibattito pubblico italiano, quello
dell’austerità. Si tratta di un tema che la crisi economica dei nostri giorni
ha riportato in auge non tanto come proposta di politica economica, ma
piuttosto come suggestione di ordine morale che conserva, forse oggi più di
ieri, elementi di stringente attualità.

Continue reading

Pio La Torre buona politica contro la mafia – La Stampa, 31 luglio 2008

Ieri il ministro della Giustizia Alfano ha annunciato che reintrodurrà il 41 bis per il boss mafioso Nino Madonia. Una buona e attesa notizia che attenua lo sconcerto di quanti avevano dovuto constatare con rammarico come la rinuncia al carcere duro avesse interessato proprio l’assassino di Pio La Torre. Un dirigente politico oggi quasi dimenticato al quale la democrazia repubblicana deve invece moltissimo. 

Continue reading